In Italia e, in generale in tutto il mondo, si è registrato un notevole aumento dei sexy shop online e anche una costante richiesta di acquisto dai clienti più diversi. Secondo molti tutto questo è frutto dell'avvento e della notorietà generale degli e-store e della loro praticità d'uso. Altri sono convinti siano dati che interessano solo un pubblico di giovanissimi compratori, altri invece sostengono che si preferiscono gli e-shop per i prezzi bassi e spesso davvero stracciati. Ciò che conta è che ad oggi sul web ce ne sono davvero infiniti e tutti funzionano: ecco alcune curiosità su questo fenomeno attuale in costante crescita.

I clienti sei sexyshop online, come detto notevolmente in aumento costante, sono davvero vari. È difficile infatti stilare un profilo dettagliato del compratore tipo, ma anzi gli avventori sono realmente eterogenei. Ad esempio molti giovanissimi scelgono il web per acquistare preservativi dai gusti ai colori più svariati e questo è un dato molto positivo, ma anche le tipologie di oggettistica prevalentemente scelte sono difficili da delineare. Ci sono poi molti uomini e donne di mezza età ed anche coppie mature che comprano abitualmente nei sexy shop online. Allo stesso modo sono attratti da questi e-shop i consumatori più agè e grazie alla facilità di utilizzo di questi portali non ci sono proprio limiti sull'età e il grado di 'informatizzazione' dei clienti.

Vale la pena acquistare nei sexy shop online?

Secondo chi almeno una volta ha usufruito dei sexy shop online vale davvero la pena acquistare lì e i prodotti scelti e consigliati sono i più vari. In primis sul web è possibile risparmiare in modo considerevole, si afferma che in linea generale qualsiasi prodotto da sexy shop lo si può avere pagando ben il 50-60% in meno rispetto ai prezzi di listino dei negozi fisici. Non solo, la varietà di prodotti proposta è immensa e si tratta tra l'altro di oggettistica pronta alla spedizione: nessuna attesa e ricezione veloce e certa. I pagamenti sono ormai sicuri e celeri e sono accettati i più comuni metodi, da Paypal alle carte prepagate e alcuni portali offrono ancora il contrassegno. Infine, molti acquirenti prediligono gli e-store perché i pacchi arrivano a destinazione in forma totalmente anonima e il rispetto della privacy è sempre garantito.

Aumento dei sexy shop: qualche dato

L'aumento dei sexy shop online è noto anche ai relatori e ricercatori e possiamo affermare, dati alla mano, che in Italia e in Europa il fatturato è cresciuto da 1,6 miliardi di euro del 2004 ai circa 31,7 miliardi di euro del 2016. In media ogni compratore spende circa 80 o 90 euro per volta e si è incentivati a raggiungere questa cifra dalla notevole varietà di prodotti e dal loro prezzo basso. Inoltre, tra gli e-store sexy sono sempre più frequentati quelli in franchising che permettono sia al compratore che al titolare di offrire servizi all'avanguardia e di guadagnare bene sfruttando una struttura commerciale precisa e curata.